Stemma del Marchese Valenti

Stemma del Marchese Valenti, dipinto da Carlo d’Arco.

Nel I e nel IV d’oro all’aquila bicipite abbassata di nero coronata dello stesso; nel II e nel III d’argento al leone di rosso (i due affrontati) su campagna d’azzurro; sul tutto d’oro a due pali d’azzurro.

Spaccato: nel I d’argento al leone nascente di rosso; nel II d’oro a due pali d’azzurro.

Sulla facciata principale del cortile, si trova il cartiglio recante la scritta Valentibus Apta.

In Rodolfo Signorini, Palazzo Valenti Gonzaga in Mantova, Mantova 1993, pag. 9.