Odoardo Valenti Gonzaga

Odoardo Valenti Gonzaga, committente delle trasformazioni barocche del Palazzo, cameriere privato del duca Carlo II Gonzaga Nevers, ambasciatore presso la Corte francese, per  questioni riguardanti la spinosa controversia del Monferrato, marchese di Montiglio e Cavaliere dell’Ordine del Redentore.

Il suo desiderio di apparire ed essere all’altezza di una posizione sempre più elevata nella scala sociale mantovana lo spinsero a rinnovare il palazzo di famiglia, trasformandolo in una sontuosa dimora barocca.