Facciata sul giardino

La facciata interna di Palazzo Valenti Gonzaga, verso il giardino, prima del restauto degli anni ’80, era priva di intonaco.

Non è chiaro se questo fosse un tempo presente e, poi, sia andato perduto a causa del degrado cui fu soggetto il palazzo, oppure se non venne steso.

Molto probabilmente, i lavori per il completamento della facciata auspicati, nel 1677, dalla Marchesa Castelbarco, moglie del defunto Odoardo Valenti Gonzaga, mai vennero realizzati.