Choose your language

Studio legale in Mantova
assistenza legale qualificata

L'arbitrato societario

  • Documento in formato pdf Tribunale di Torre Annunziata Sentenza 22 ottobre 2013 - Sezione Fallimentare -
    Le clausole compromissorie contenute negli statuti di società di persone e contrastanti con la previsione di cui all'art. 34 del D. Lgs. n. 5/2003 non sono affette da nullità: in particolare, non incorrono in nullità sopravvenuta le clausole compromissorie redatte prima dell'entrata in vigore della riforma del diritto societario.
  • Documento in formato pdf Cassazione civile, sez. I, 30 dicembre 2011, n. 30519
    Le controversie associative possono formare oggetto di compromesso, con esclusione soltanto di quelle che coinvolgono interessi protetti da norme inderogabili. (Nel caso di specie, la C.S. ha ritenuto assoggettabile ad arbitrato l'impugnazione della deliberazione assembleare, censurata dall'associato per la convocazione tardiva, l'omessa considerazione di una richiesta di rinvio, l'erroneo calcolo delle maggioranze, l'esclusione dello scopo di lucro del sodalizio, la limitazione dell'attività del medesimo entro la regione e la previsione dell'approvazione di un bilancio preventivo entro il 30 novembre di ciascun anno). Le controversie in materia societaria possono, in linea generale, formare oggetto di compromesso, con esclusione di quelle che hanno ad oggetto interessi della società o che concernono la violazione di norme poste a tutela dell'interesse collettivo dei soci o dei terzi; peraltro, l'area della indisponibilità deve ritenersi circoscritta a quegli interessi protetti da norme inderogabili, la cui violazione determini una reazione dell'ordinamento svincolata da qualsiasi iniziativa di parte, quali le norme dirette a garantire la chiarezza e la precisione del bilancio di esercizio; pertanto, non è compromettibile in arbitri l'azione di revoca per giusta causa di un amministratore di società in accomandita semplice ex art. 2259 c.c., in relazione agli art. 2315 e 2293 c.c., non facendo eccezione come invocato nella specie la avvenuta insorgenza della controversia fra coniugi altresì soci in detta società
  • Documento in formato pdf Tribunale di Reggio Emilia 5 febbraio 2008
    - Arbitrato societario - Accertamento della causa di scioglimento della società : non compromettibilità  al giudizio di arbitri.
    Non è compromettibile al giudizio di arbitri la questione relativa alla sussistenza della causa di scioglimento della società  in quanto riguarda l'interesse generale al mantenimento in vita della società  che è interesse indisponibile
  • Documento in formato pdf Cass. civ, 12 gennaio 2007, n. 579
    - Scioglimento del rapporto societario e compromettibilità  in arbitri

«Le pubblicazioni in materia | Legislazione italiana e straniera | La nostra specializzazione»